Intonaco in Argilla

 

Cos’è l’intonaco

L’intonaco è come una pelle per la muratura, un rivestimento finalizzato a proteggere il muro dagli agenti esterni, donandogli compattezza e contribuendo a definirne la superficie. In molti casi l’intonaco, in modo particolare lo strato più esterno, assume anche un carattere estetico, poiché può essere utilizzato come ultima rifinitura.

Perché scegliere l’intonaco in argilla

L’intonaco in argilla è naturale e sostenibile, poiché la sua produzione implica bassi consumi energetici, che preserva la naturale umidità degli ambienti, contribuendo a mantenere un microclima confortevole, grazie alle proprietà traspiranti. È uno dei materiali elettivi della bioedilizia.

Dal punto di vista materico è definito intonaco in terra cruda ed è ottenuto con un impasto di argilla privata del limo e delle componenti organiche, sabbia naturale e fibre vegetali come la paglia, utile a enfatizzarne l’effetto finale una volta steso sul muro.

 

L’argilla possiede un’elevata inerzia termica poiché è in grado di accumulare umidità e calore e di scambiarli nell’ambiente, aiutando a regolare il clima in maniera del tutto naturale.L’intonaco in argilla, infatti, essendo un termoregolatore è ideale in tutti i casi in cui si scelga un riscaldamento radiante, che sia a parete o pavimento.

Fra i materiali bioetici l’intonaco in argilla è molto utilizzato nelle case in legno, poiché la capacità di assorbire l’umidità lo rende indicato a conservare il legno evitando la formazione di muffe o funghi. Per la realizzazione delle pareti vengono utilizzate reti di contenimento in telo di juta, che aderiscono alla struttura porosa dell’argilla, donandogli maggior resistenza.

 

Da un punto di vista estetico la scelta dell’intonaco in argilla consente una varietà di finiture possibili per le pareti. Svincolati dalla classica parete liscia da tinteggiare o piastrellare, la plasticità dell’argilla regala ai muri movimento e una tridimensionalità di grande effetto, molto ricercata dalle ultime tendenze del design contemporaneo.

Infine, l’intonaco in argilla ha delle proprietà che lo rendono un materiale salutare, poiché protegge dai campi elettromagnetici e ostacola la dispersione degli odori, della polvere, del fumo e di molte altre sostanze nocive, spesso causa di allergie e problematiche alle vie respiratorie, soprattutto nei bambini e in soggetti asmatici.